CORPO&MENTE

Quando la malattia è una richiesta di aiuto

Quando non riusciamo a metabolizzare una situazione che non è né utile né piacevole, nutriamo un conflitto interiore. In queste situazioni, apriamo un canale di comunicazione con l’esterno attraverso il corpo. che viene “riempito” con il malanno a cui siamo più predisposti.

Il segreto della perla

Certe situazioni mettono alla prova la nostra emotività, provocandoci dei segni che possono durare anche per molto tempo. Eppure siamo dotati di una ragione che dovrebbe aiutarci a valutare con obbiettività le circostanze e fare da guida al nostro istinto.

La forza dell’immaginazione

Questa nuova frontiera ci mostra come l’attività delle immagini mentali sia proprio l’espressione del corretto funzionamento della nostra mente e del nostro cervello, e che attraverso la visualizzazione esse possono essere indirizzate verso un fine specifico.

La pelle: lo specchio delle nostre emozioni

La nostra pelle ci parla sinceramente di alcuni aspetti di noi di cui forse non siamo consapevoli, oppure cerchiamo di trattenere o nascondere. Per questo è importante prendercene cura da tutti i punti di vista, non solo dal lato cosmetico o farmacologico.

Le buone abitudini, la migliore guida per il successo

Le abitudini definiscono il ritmo ed i risultati della nostra vita. Per questo è importante fare una distinzione. Le abitudini costruttive ci aiutano ad avere una vita soddisfacente e ci guidano verso il successo. Le abitudini negative sono zavorre pesanti capaci di frenarci nella nostra realizzazione.

Il computer più potente del mondo

Il cervello, la mente ed il pensiero sono tre entità profondamente diverse e distinte, anche se intimamente legate. La loro struttura è paragonabile ad un computer in cui il cervello rappresenta l’hardware, la mente il software, ed il pensiero il prodotto dell’elaborazione dei dati.

Il sano egoismo, la strada per la felicità

Dare troppa importanza agli altri, fino a dimenticarci di noi, ci porta a sentirci inspiegabilmente ansiosi, stressati, spaventati del futuro, in preda a piccoli e grandi disturbi psicosomatici. Invece occorre ascoltarci in profondità, per comprendere cosa ci rende felici e ci fa stare bene, e prenderci cura delle nostre necessità.

La voce della disabilità

L’handicap è una forma di svantaggio legato soprattutto all’ambiente di riferimento. Inoltre, purtroppo, la disabilità è spesso strumentalizzata, sia per vistose campagne nazionali e internazionali che fanno leva sul senso di colpa degli individui sani, sia nella pratica quotidiana di alcuni operatori del settore.

Il corpo: luogo dell’agire

Il corpo svolge un’altra importante funzione all’interno di una società, legata alla sua dimensione politica cioò alla sua capacità-possibilità di essere, nella nostra vita sociale, vincenti o perdenti, padroni, schiavi o uguali agli altri.

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.